giovedì 16 febbraio 2012

In Stato di Agitazione Gli Infermieri Siciliani. Per il sindacato C.N.I. COORDINAMENTO NAZIONALE INFERMIERI aderente alla Federazione Sindacati Indipendenti (F.S.I.) Calogero Coniglio chiede ai direttori generali il riconoscimento e pagamento dei passaggi di fascia, nostro diritto assoluto, e dei tempi della consegna. Ha ribadito ancora una volta sull'esubero dei medici in Sicilia a discapito degli Infermieri, e l'istituzione dell'Infermiere di Famiglia. Ha sottolineato il nuovo percorso di studi universitario dell'Infermiere, i nostri pesanti carichi di lavoro, sulle mobilità interne delle aziende non ancora espletate, sulla politica che ha favorito le cliniche private anzichè l'assistenza domiciliare.

Nessun commento:

Posta un commento